Privacy Policy
GÖTEBORG E COSTA BOHUSLÄN

Itinerario di una settimana alla scoperta della spettacolare Svezia occidentale, tra Göteborg e la costa del Bohuslän

Si parte per un nuovo viaggio alla scoperta della Svezia occidentale!

itinerario svezia occidentale

Anche questa volta, mesi di preparazione per vedere tutto il vedibile, senza perdersi niente, ma anche riuscendo ad assaporare le atmosfere silenziose, cariche di serenità e tranquillità, di una Svezia a metà tra terra e mare.

Una settimana tutta per perdersi, tra l’ordine della città di Göteborg, la pace del suo arcipelago, fatto di isole dove le auto non possono circolare e l’armonia dei tanti, piccoli villaggi che, salendo verso nord, accompagnano verso la Norvegia.

Una settimana nella quale alternare la frenesia dello scatto con la macchina fotografica, per non lasciarsi sfuggire nemmeno uno scorcio, per immortalare tutto, perché si ha l’impressione che gli occhi non bastino, al fermarsi un attimo, a lasciare vagare lo sguardo al di là delle rocce, al di là delle isole, al di là del mare.

Una settimana nella quale il pensiero fisso è: voglio vivere qui. Voglio, tutta per me, una di queste deliziose casette in legno rosse, mi voglio sedere affacciata a questa finestra a guardare il mare, ogni mattina.

svezia occidentale

 

GIORNI 1 e 2

Arrivo all’aeroporto di Göteborg Landvetter

Visita alla città di Göteborg

pernottamento: Göteborg

 

GIORNO 3

Entusiasmante gita nell’arcipelago meridionale di Göteborg

Isole visitate: Donsö, Styrsö, Köpstadsö, Brännö

pernottamento: Göteborg

svezia occidentale

 

GIORNO 4

Visita della pittoresca isola di Marstrand

Spostamento sull’isola di Tjörn

Visita a Skärhamn e Klädesholmen, l’isola delle aringhe

pernottamento: Skärhamn

itinerario svezia occidentale

 

GIORNO 5

Verso nord: Lysekil e la sua costa di granito rosa

Smögen, villaggio di pescatori dalle caratteristiche casette colorate

In barca verso l’isoletta disabitata di Hållö

pernottamento: Hållö

itinerario svezia occidentale

 

GIORNO 6

Risveglio all’alba e esplorazione della piccola isola di Hållö

Ritorno in barca a Smögen

Trasferimento nella ridente Fjällbacka

Alla scoperta dell’isola più occidentale della Svezia, Väderöarna

pernottamento: Fjällbacka

itinerario svezia occidentale

 

GIORNI 7 E 8

Visita al museo a cielo aperto di Tanumshede, per ammirare le incisioni rupestri risalenti all’età del bronzo

Spostamento verso l’interno della Svezia fino al lago Vänern

Gita in kayak tra le isolette della penisola di Kållandsö

Läckö Slott, il bianco maniero

pernottamento: Falköping

itinerario svezia occidentale

Rientro in Italia

 

itinerario svezia occidentale

itinerario svezia occidentale

 

Presto le guide, il diario di viaggio… e qualche curiosità!

Stay tuned!

Leggi anche… il diario del viaggio in Svezia occidentale!

Guarda… i video sulla Svezia occidentale!

8 commenti

  • Mari

    Mi è piaciuta molto l’introduzione. Mi è sembrato di riprendere l’aereo e ripartire. Brava! Forse complice la mia assoluta mancanza di memoria mi è sembrato di aver visto un sacco di isole mai sentite.
    Viaggia ancora, ragazza mia, che avrò il piacere di leggerti sempre.

  • L'OrsaNelCarro

    Wow anche io sono molto colpita dalle tue parole nell’intro, questa terra è speciale come tutto l’estremo Nord del resto!
    Scusami se insisto…ma sicura che non sei svedese di origini? 😀 😀 😀 Magari se fai il test del DNA come ho fatto io scopri che la ragione del tuo “voglio vivere qui” è motivata 😛
    Dai comunque hai visto tantissimo!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: