Privacy Policy
Itinerario di due settimane in Irlanda e Irlanda del nord
IRLANDA

Due settimane in Irlanda e Irlanda del Nord: l’itinerario completo

Quindici giorni a disposizione e tanta voglia di visitare i luoghi più emblematici dell’Irlanda e dell’Irlanda del Nord?

Questo itinerario non ha la pretesa di essere perfetto: non può esserlo perchè, per esplorare l’isola di smeraldo, sarebbe necessario più tempo. Io, però, a disposizione avevo due settimane… Nelle quali mi sono intestardita a voler per forza inserire tutto l’inseribile! La domanda che mi ronza sempre in testa quando mi viene proposto di selezionare solo una zona e di visitare per bene quella, è: ci tornerò in questo Paese, con tutto il mondo che ancora mi rimane là fuori, da esplorare?

Dopo mesi di pianificazione, pertanto, è nato un itinerario di due settimane in Irlanda che prevede di compierne il giro in senso antiorario, di toccare più di 17 contee e di percorrere circa 2500 km.

Mesi e mesi di lavoro… Sono partiti da qui!

Faticoso, intenso, ricco, appassionante: questi gli aggettivi che mi vengono in mente per descriverlo. Certo, abbiamo dovuto correre; certo, non ci siamo concessi lunghe pause pranzo rilassanti; certo, alcuni luoghi li abbiamo dovuti vedere velocemente quando invece avrebbero meritato più attenzione. Ma… Certissimo, abbiamo trascorso due settimane fitte ed indimenticabili, abbiamo visto paesaggi diversissimi tra loro, a nord, a sud, ad est e ad ovest… E non cambieremmo nemmeno una virgola!

Nota: a partire dal programma che trovate qui di seguito, noi siamo riusciti a fare tutte le tappe, con poche eccezioni, di volta in volta specificate.

Itinerario di due settimane in Irlanda e Irlanda del Nord

GIORNO 1

Dublino


GIORNO 2

Dublino


GIORNO 3

Dublino


GIORNO 4

AEROPORTO per noleggio auto
HOWTH + BAILY LIGHTHOUSE
MALAHIDE
BETTYSTOWN BEACH
NEWGRANGE / KNOWTH
MONASTERBOICE
BALLYNOE STONE CIRCLE
ST JOHN LIGHTHOUSE
BELFAST
Pernottamento a Belfast

Nota: noi abbiamo dovuto saltare la tappa di Newgrange per problemi del sito archeologico (che attualmente non accetta prenotazioni e quindi non ci ha lasciato entrare perchè sovraffollato). In questo modo, abbiamo fatto con calma gli altri spostamenti. Se invece a Newgrange riuscite ad effettuare la prenotazione e dovesse rivelarsi tempisticamente dispendioso, è necessario, da lì, andare a Monasterboice e poi direttamente a Belfast, tralasciando per motivi di tempo gli altri punti.


GIORNO 5

GIORNATA A BELFAST
DARK HEDGES
BALLYCASTLE
Pernottamento a Ballycastle


GIORNO 6

KINBANE CASTLE
CARRIK-A-REDE-ROPE BRIDGE
WHITEPARK BAY
DUNSEVERIK CASTLE
GIANT’S CAUSEWAY
DUNLUCE CASTLE
MUSSEDEN TEMPLE
Pernottamento a Limavady


GIORNO 7

MATTINATA A DERRY
ARDARA
SLEAVE LEAGUE
STREEDAGH BEACH (BENBULBEN)
SLIGO
Pernottamento a Tobercurry


GIORNO 8

WESTPORT
MURRISK ABBEY
KILLARY HARBOUR
KYLEMORE ABBEY
CLIFDEN
SKY ROAD
DOG’S BAY
GALWAY
Pernottamento a Galway


GIORNO 9

MATTINATA A GALWAY
DUNGUAIRE CASTLE
BURREN
DOOLIN
CLIFF OF MOHER
Pernottamento a Doolin


GIORNO 10

GIORNATA ALLE ISOLE ARAN: INISHMORE
DOOLIN
BUNRATTY
Pernottamento a Bunratty


GIORNO 11

Itinerario Irlanda due settimane, giorno 11

ADARE
TRA LEE
GIRO DINGLE:
BLENNERVILLE WINDMILL
BRANDON POINT
DINGLE CITY
KILMALKEDAR CHURCH
GALLARUS ORATORY
SLEA HEAD DRIVE
Passeggiata a cavallo
Pernottamento a Tinnahalla

Itinerario Irlanda due settimane, giorno 4

GIORNO 12

RING OF KERRY + SKELLIG:
KILLORGLIN
ROSSBEIGH STRAND
CAHERGALL STONE FORT
PORTMAGEE VALENTIA ISLAND
SKELLIG RING
BALLINSKELLIGS CASTLE
WATERVILLE
DERRYNANE BEACH
SNEEM
KENMARE
MOLL’S GAP
GAP OF DUNLOE
Pernottamento a Tinnahalla

Nota: il Ring of Kerry può essere effettuato sia in senso orario sia in senso antiorario. Così com’è proposto, e dai più consigliato, anche dai local, è nello stesso senso di marcia dei bus turistici. Noi lo abbiamo fatto al contrario, non incontrando mai il minimo problema, anche perchè le strade più strette e tortuose (Gap of Dunloe, Skellig Ring) sono interdette a pullman e camper. In questo modo, si guadagna in tempo, non dovendo star dietro ai bus, ed ovviamente in paesaggi, anche perchè ci si trova dalla parte della carreggiata più panoramica!


GIORNO 13

GIORNATA PRESSO IL KILLARNEY NATIONAL PARK
KILLARNEY
KINSALE
COBH
Pernottamento a Cobh


GIORNO 14

Itinerario Irlanda due settimane

COBH
CORK
BLARNEY CASTLE
CAHIR
ROCK OF CASHEL
HORE ABBEY
Pernottamento a Clonmel

Nota: per mancanza di tempo, abbiamo saltato la tappa al Blarney Castle, che richiede una visita approfondita; se si è poco interessati alle città, potrebbe essere un’idea sostituirla alla visita a Cork. Inoltre, è possibile rimandare alla mattina successiva la visita ai siti di Cashel e Hore Abbey.


GIORNO 15

KILKENNY
GLENDALOUGH
AEROPORTO (lacrimucce)

Nota: idem come sopra. L’itinerario di quest’ultimo giorno è possibile così com’è se si ha il volo in serata, mentre se il volo è presto, o se erano state rimandate al giorno successivo le tappe di Cashel e Hore Abbey, la deviazione al sito di Glendalough va eliminata.


Preparare l'itinerario per visitare l'Irloanda in 2 settimane

Come vi sembra questo itinerario alla scoperta dell’Irlanda e dell’Irlanda del Nord?

Sicuramente, con qualche giorno in più a disposizione, consiglierei di approfondire di più alcuni luoghi, come per esempio il Donegal, spingendosi più a nord, il Connemara, organizzando un’escursione a piedi di un giorno intero, il Burren. In alternativa, a posteriori, alcuni di noi hanno affermato che tralascerebbero la visita alle città di Cork e Galway ed accorcerebbero la permanenza a Dublino, per poter maggiormente godere degli splendidi paesaggi naturali fatti di boschi, prati, scogliere, ed assaporare più lentamente la vita nei minuscoli villaggi.

A noi questa formula è piaciuta perchè ci ha permesso di vedere in un colpo solo tante sfaccettature di Irlanda… Ma tutti quanti speriamo di poterci un giorno tornare, per approfondire regioni che andrebbero vissute con la giusta lentezza!

17 commenti

  • Silvia - The Food Traveler

    Mi piace tantissimo questo giro! Io dopo essere stata la prima volta in Irlanda ed essermi concentrata sul sud dell’isola, ho poi deciso di tornare un’altra volta per vedere la parte nord e poi ancora un’altra al sud. E ti dirò che partirei per l’Irlanda domani, perché è un posto magico, che ti rapisce. Sono curiosa di leggere delle tue tappe in dettaglio anche perché molti posti sono proprio quelli che ho visto io 😍

  • L'OrsaNelCarro Travel Blog

    Cosa mi sembra? Trovo che sia fantastico e semplicemente da copiare e conservare nella cartella del PC “Prossima fissa”. Io però nel Connemara non farei l’escursione a piedi ma a cavallo, cosa che per me sarebbe un sogno nel SCIOGNO (da pronunciare con l’accento di Briatore imitato da Crozza) 😉

    • viaggiodolceviaggio

      Vero. Non per lodarmi, ma se lo avessi trovato io un itineraio così completo in giro per il web…. Sicuramente lo avrei modificato lo stesso (devo metterci lo zampino comunque!!!), ma sarebbe stato di grande aiuto; ci ho davvero lavorato per mesi! La passeggiata a cavallo l’abbiamo fatta nella penisola di Dingle, però un’intera giornata nel Connemara sarebbe davvero, per seguire la tua imitazione, IL TOP DEL TOP DEL SCIOGNO! 🙂 🙂 🙂

  • Falupe

    Un gran bel viaggio. Il percorso mi sembra ricco e ben strutturato. Lo slow tourism sarebbe bello ovunque, ma il tempo è tiranno (come si dice). Mi piacerebbe anche a me godermi i posti che visito con la giusta lentezza, ma è una dura lotta con le ferie 🙂

  • Jessica

    Complimenti, Elena! Dev’essere stato un tour bello impegnativo, ma senza alcun dubbio bellissimo! In questo modo hai potuto farti un’idea delle varie contee e visitare i luoghi imperdibili d’Irlanda, lasciando spazio ad eventuali approfondimenti futuri. 🙂 Non vedo l’ora di leggere i post delle varie tappe: in particolare, il nord-ovest mi ispira tantissimo e spero un giorno di riuscire a visitarlo!

  • Noemi

    Ho letto con entusiasmo il tuo itinerario. Mi sembrava di essere lì con te. Anche io vorrei fare un viaggio in Irlanda in questo modo. È che ho troppe mete nella mia travel list 🙂

  • Francesca

    Il tuo itinerario mi ha risvegliato un sacco di ricordi… Anche io sono stata in Irlanda qualche anno fa e me ne sono innamorata, soprattutto della sua natura incontaminata.

  • Julia

    Sono appena tornato dal Canada e dopo aver fatto una vacanza così nella natura l’Irlanda potrebbe essere tra le mete nel 2020 mi piace molto questo itinerario che mixa un po’ i vari aspetti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: