Privacy Policy Dormire in Irlanda: sistemazioni insolite - viaggiodolceviaggio
Dove dormire in Irlanda: sistemazioni insolite
IRLANDA

Dormire in Irlanda: sistemazioni insolite

Dove dormire in Irlanda? Anche sull’Isola di Smeraldo è possibile trovare sistemazioni insolite? Eccome! Nelle mie lunghe ricerche, lo scorso anno, sono diventata quasi un’esperta, ed ho scandagliato il web per riuscire a programmare almeno un paio di notti in luoghi decisamente fuori dal comune!

Ricordate il mio viaggio alla scoperta della Svezia occidentale? Quando, l’ultima notte, ho dormito in una grotta a forma di alce, dando, al mattino, la colazione ad alci e cerbiatti?

Bene, quest’anno abbiamo triplicato, scegliendo, oltre ai deliziosi tipici cottage irlandesi, dove ci si sente davvero accolti come a casa propria, tre sistemazioni davvero originali!

Sistemazioni insolite in Irlanda: dormire in una Luxury Bell Tent

Ecco la prima delle tre sistemazioni originali che vi propongo per trascorrere una notte in Irlanda: dormire in un Glamping, ovvero in un camping glamour, dotato non delle solite piazzole per classiche tende, bensì di ampie tende a campana che ospitano al loro interno delle vere e proprie stanze!

La tenda in cui alloggerete, infatti, è una vera e propria camera da letto, con l’unica differenza che… non si entra tramite una porta ma aprendo una lunga cerniera: una volta all’interno, ci si trova in una graziosa stanzetta colorata dotata di letti, tappetini, tavolini… Che senza dubbio entrerà prepotentemente all’interno della vostra avventura irlandese! Oltre alle tende, potrete anche scegliere di alloggiare in un pod, ovvero una capanna di legno: quale che sia la vostra scelta, non perdetevi lo spettacolo fornito, la sera, dalle tende disposte a cerchio sul prato fiocamente illuminate ed arricchite dalle risate dei bambini!

Carrowmena Glamping, Ireland
Carrowmena Activity Centre
Carrowmena Glamping, Ireland
L’interno di una Luxury Bell Tent

Ogni tenda è fornita di: caminetto elettrico, prese per la corrente, un letto matrimoniale + 2/3 letti singoli con materassi, cuscini, piumoni e lenzuola, tappeti, tavolini, tavolo da pic nic esterno. Inoltre, nell’area sono a disposizione: parco giochi, aree attrezzate BBQ, WiFi, parcheggio, bagni con docce calde, un piccolo bar/minimarket, una piccola Glitchen (l’unione tra le parole Kitchen e Glamour?! Ecco forse la nota stonata di questo campeggio: tanto glamour non era!), una cucina attrezzata e rifornita con stoviglie, microonde, tostapane, fornelli, cereali, latte, caffè, pane, marmellatine, burro, per prepararsi la colazione.

Carrowmena Glamping, Ireland
Luxury Bell Tent
Carrowmena Glamping, Ireland
Pod

INFO BOX su CARROWMENA ACTIVITY CENTRE

Sistemazione perfetta per… Chi sta esplorando l’Irlanda del Nord ed arriva o desidera raggiungere Derry. Per ulteriori consigli sull’Irlanda del Nord, leggi anche: Cosa vedere a Derry e Cosa vedere in Irlanda del Nord, lungo la Causeway Coastal Route

Costo per una tenda: £80 per 1-4 persone; £100 per 5 persone

Costo per un pod: £50/80

Ecco il link al sito di Carrowmena Activity Centre: https://carrowmena.co.uk/

Sistemazioni insolite in Irlanda: dormire in una Yurta mongola

Nella splendida cornice del paesino di Doolin, tappa imperdibile di ogni viaggio in Irlanda sia per la sua graziosità intrinseca, sia perché base ideale per l’esplorazione delle meraviglie del territorio circostante (prime, tra tutti, le Cliff of Moher e le Aran Islands), ho scovato il Doolin Glamping, delizioso campeggio che offre una varietà molto originale di sistemazioni.

Si potrà scegliere di soggiornare, infatti, all’interno di un minuscolo caravan, in una spaziosa tenda a campana, in una bella tenda indiana oppure in una yurta mongola. Noi abbiamo scelto quest’ultima soluzione, e siamo rimasti davvero soddisfatti grazie alla ricercatezza degli arredamenti, alla cura per i dettagli, alla comodità ed originalità del luogo in cui ci trovavamo: insomma, ci siamo divertiti da morire!

Doolin Glamping, Ireland
L’esterno della Mongolian Yurt

Ogni tenda è dotata di lenzuola, asciugamani, gettoni per le docce, riscaldamento tramite stufette che simulano le fiamme di un accogliente caminetto, comodini e mobiletti, WiFi, prese per la corrente, candele profumate.

Le zone comuni comprendono: parcheggio, area BBQ, bagni pulitissimi, lavanderia, infopoint, minimarket, cucina comunitaria e salone per i giochi, la lettura e la tv, con una selezione di libri e giochi da tavolo a disposizione.

Doolin Glamping, Ireland
Il graziosissimo interno della Mongolian Yurt

INFO BOX su DOOLIN GLAMPING

Sistemazione perfetta per… Chi si trova nella zona di Doolin e sta quindi visitando le Cliff of Moher o le isole Aran. Per approfondire l’argomento, leggi anche: Isole Aran: Inishmore

Costo per la Mongolian Yurt: tra i 100 e i 120 euro a notte, adatta per ospitare fino a 5 persone.

Costo per la Luxurious Bell Tent: tra i 65 e i 90 euro per notte, perfetta per una famiglia meno numerosa.

Costo per l’Indian Tipi: tra i 65 e i 90 euro a notte, adatta ad ospitare fino a tre persone.

Ecco il link al sito di Doolin Glamping: https://www.doolinglamping.com/

Sistemazioni insolite in Irlanda: dormire in un autobus: il Lux Bus

Eccoci in un altra zona strategica per l’esplorazione dell’Irlanda, questa volta nella sua zona sud: ci troviamo infatti nella graziosa cittadina di Cobh, già di per sè tappa da inserire senza dubbio in un on the road irlandese ed anche ottima base per andare alla scoperta dei dintorni: Cork, Kinsale, ed altre zone dell’Irlanda del sud.

A Cobh, grazie al portale Airbnb, ho trovato una chicca che più chicca non si può: giudicate voi dalle immagini… e poi ditemi se non ho ragione!

Una sistemazione più insolita di questa non la potevo trovare: si tratta di dormire… all’interno di un autentico bus londinese trasformato, da Laura e da suo marito, in un’accoglientissima casetta! Laura, infatti, di mestiere fa proprio questo, e non è la prima volta che rileva un autobus e lo trasforma… in tutt’altro! Per esempio, in città, ha parcheggiato anche un pullman per le feste di compleanno, con tanto di piscina di palline! Nel cortile di casa sua, poi, attualmente è fermo un grosso camion colorato… Chissà in che cosa lo sta trasformando!

Un luogo come il Lux Bus è difficile da descrivere, perché è davvero surreale! Quindi, mi limiterò ad elencarne stanze e caratteristiche per poi lasciar parlare le immagini.

L’aspetto esterno è, nè più nè meno, quello di un autobus a due piani, riverniciato di scuro, con tanto di cabina per l’autista. Superato l’ingresso, ci si trova in un lungo salone composto da una nuovissima cucina, attrezzata con ogni tipo di elettrodomestico e stoviglie (e con tutto l’occorrente per una classica prima colazione). Oltre la cucina, il salotto, composto da una stufa, un grosso tavolo in vetro e una morbida panca che gli gira attorno. Al piano superiore, divisi da un corridoio, un piccolo bagno (forse unica nota dolente, in quanto davvero di ristrette dimensioni) e due camerette, una con un letto matrimoniale e l’altra con un lettino singolo ed un letto a castello. Ciò che colpisce è la cura per i dettagli: quadretti vintage, fotografie, guestbook, libri per grandi e bambini, cuscini colorati… Tutto contribuisce, nonostante gli spazi ristretti, a farti sentire a casa!

INFO BOX su LUX BUS

Sistemazione perfetta per… Chi si trova nella zona sud dell’Irlanda, pronto ad esplorare Cobh, Cork, Kinsale, Cahir, Cashel, Kilkenny,… Per approfondire l’argomento, leggi anche Cosa vedere nell’Irlanda del sud

Costo per una notte all’interno del Lux Bus: dipende dal periodo e dal numero di ospiti (noi, per cinque persone, per una notte ad Agosto abbiamo speso 170 euro)

Ecco il link al sito di Lux Bus: https://the-lux-bus.business.site/

Ed il link alla pagina Airbnb in cui prenotare: https://www.airbnb.it/rooms/29683870?source_impression_id=p3_1582714709_4llgZRORPOp5fBhp

Non ho saputo resistere: dovevo girare questo video per i nipotini rimasti a casa!

In conclusione, come mi sono trovata in queste tre sistemazioni insolite in Irlanda? Benone: ripeterei (e ripeteremmo, compresa la settantenne del gruppo!) tutte e tre le esperienze! Tra le tre, la più eccitante ed originale è stata sicuramente l’ultima, quella del Lux Bus a Cobh, all’interno del quale non abbiamo fatto altro che sorridere e meravigliarci; mentre tra i due Glamping ho prediletto il secondo, quello di Doolin, con una yurta più curata nei dettagli, più nuova, ed in generale inserita in un contesto di campeggio più pulito ed efficiente.

Se viaggiante con bambini, poi, sarà un successone assicurato! 😜

Per esplorare altre zone d’Irlanda e Irlanda del Nord…

Cosa vedere a Dublino

Cosa vedere a Belfast

Cosa vedere tra Dublino e Belfast

Cosa vedere a Derry

Cosa vedere in Irlanda del Nord, lungo la Causeway Coastal Route

Due settimane in Irlanda e Irlanda del Nord: l’itinerario completo

Cosa vedere a Galway

Isole Aran: Inishmore

Wild Atlantic Way. Cosa vedere nelle contee di Mayo e Galway

Wild Atlantic Way. Cosa vedere nelle contee di Donegal e Sligo

Wild Atlantic Way. Cosa vedere nelle contee di Clare e Limerick

Penisola di Dingle: le tappe da non perdere

Ring of Kerry: le tappe imperdibili

Killarney National Park: cosa vedere

Cosa vedere nell’Irlanda del sud

18 commenti

  • casepreparalavaligia

    Conoscevo già i Glamping, uno molto carino si trova a Slane e li le yurte e gli shepard van sono graziosissimi, curati nei minimi dettagli e davvero glamour, ma l’autobus che hai trovato tu a cobh è davvero fantastico!!

    • viaggiodolceviaggio

      Esatto, di Glamping ce ne sono davvero tanti: io avevo selezionato questi due perchè compatibili con il mio giro, e sono davvero carini da provare! L’autobus, sì, mi fa ancora sorridere ogni volta che ci ripenso!

    • viaggiodolceviaggio

      Sono state decisamente parte del divertimento del viaggio… Altro che luoghi dove semplicemente andare a dormire!

  • Silvia - The Food Traveler

    E io che pensavo di essere originale dormendo nei pub a Londra! Ma dove li hai scovati questi posti? Sono davvero originali, qui secondo me superiamo il livello della grotta svedese. Mi ispira sia il glamping (magari nella tenda indiana) perché non l’ho mai provato, ma soprattutto il bus. Dormire lì dentro deve essere un’esperienza davvero incredibile – salvo il link al sito.

    • viaggiodolceviaggio

      Grazie mille! 🙂
      Si, esperienze stranissime, di quelle che ti rimangono in testa con un bel sorriso!

  • antomaio65

    L’autobus è meraviglioso! Arredato in modo bellissimo nello stile shabby (autentico!) che mi piace tanto. Sai stata davvero brava a scovare queste sistemazioni davvero belle e divertentissime

    • viaggiodolceviaggio

      Grazie, sono, modestamente 🙂 fiera anche io di me stessa per aver trovato un luogo così strano!!!

  • Valentina

    Mi piace molto il tuo blog, così colorato e allegro, complimenti!!!

    Non sono mai stata in Irlanda e il Paese mi ispira moltissimo. Che sistemazioni bizzarre e interessanti 🙂 Quella del Lux Bus mi ispira anche se a stare su quel letto avrei paura di soffrire di claustrofobia !

    • viaggiodolceviaggio

      Ti ringrazio davvero molto, Valentina, sei molto gentile!
      Sì, forse la sensazione iniziale può essere leggermente claustrofobica… ma ti assicuro che lo stupore e la meraviglia sono onnipresenti e il divertimento è assicurato!

  • Sara

    No vabbè questo articolo resterà salvato nei miei preferiti. A parte il camping che sta prendendo piede, ma la grotta vince a mani basse! Bellissimo!

  • Anna

    Ma come la Yurta mongola in Irlanda? Che pazzia!! ahahaha L’idea del glamping mi attira per un’esperienza da fare in famiglia devo dire.

  • L'OrsaNelCarro Travel Blog

    Tutte sfiziosissime e non ti dico quelle che sto spulciando per il mio viaggio sull’isola di Wight! Ho adocchiato anche io un bus simile e addirittura un vecchio elicottero militare hahahahha! Sempre che non perda anche questi voli come per il viaggio saltato di marzo 🙁

    • viaggiodolceviaggio

      Un elicottero militare…Orsa, è IL TUO!!! Devi accaparrartelo e poi raccontarci tutto!
      Mi spiace per il volo annullato…non posso far altro che incrociare le dita per te, per me, per tutti i viaggiatori, perché possiamo al piu presto riprendere la nostra attività preferita…….

  • Giulia

    Nooo ma io voglio dormire nel bus! Che forza! Dovevo andare in Irlanda ad agosto con degli amici ma non so se riusciremo, speriamo di farcela. Sarebbe bello soggiornare in uno di questi posti insoliti!

    • viaggiodolceviaggio

      Agosto… così lontano ed allo stesso tempo troppo vicino per rassicurarci sul fatto che sarà finalmente di nuovo tempo per viaggiare… 🙁
      Se doveste riuscire, io uno di queste sistemazione te le consiglierei di cuore: sai che divertimento con gli amici?!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: